SMART - Small Museums Alliance Representing Territories

L’area alpina è ricca di piccoli musei tematici che raccontano la storia, la cultura e le tradizioni del luogo. Valorizzare questi musei significa preservare il patrimonio di identità storiche e culturali delle comunità locali e offrire al turista nuove esperienze di scoperta e conoscenza.

Ecomuseo della Val Resia
Ecomuseum Val Resia
Castello Ritzen
Museo Castello di Ritzen
Museo delle Macchine Tessili
Museo delle Macchine Tessile
Museo Peter Mitterhofer
Museo delle Macchine da scrivere
Peter Mitterhofer

 ACCESSIBILITÀ

L’accessibilità è un tema centrale in SMART. Il progetto svilupperà un circuito museale in ottica for all, capace di offrire un’esperienza adatta a tutte le categorie di visitatore: dalle famiglie, scuole, anziani, persone con disabilità, ai turisti internazionali, nazionali e locali. Ogni visitatore potrà la modalità, il linguaggio e la combinazione di linguaggi più adatta alle sue esigenze, grazie all’utilizzo e allo sviluppo ad hoc di tecnologie digitali, interattive, multimediali, multimodali e sensoriali.

INNOVAZIONE

Il progetto SMART pone le nuove tecnologie al servizio della valorizzazione dei piccoli musei. Soluzioni innovative saranno proposte per la fruizione turistica ed esperienziale dei territori. Da una parte, contenuti multimediali fondati sull’intelligenza artificiale consentiranno una più completa esperienza turistica; dall’altra la virtualizzazione consente la realizzazione della visita da remoto, permettendo di conoscere l’area alpina transfrontaliera nella sua complessità, vivendone le diversità e le similitudini.

PARTECIPAZIONE

Il coinvolgimento attivo delle comunità locali è fondamentale per il progetto. Nel primo anno saranno sviluppati in ciascun sito pilota percorsi partecipativi coinvolgendo i diversi attori sociali del territorio: obiettivo è valorizzare il patrimonio culturale locale come bene comune, creando tra questo e la comunità un rapporto di consapevolezza, riappropriazione e cura.

STRATEGIA

L’aspetto innovativo di SMART non è soltanto tecnologico, ma strategico. SMART non offre soltanto un’esperienza turistica innovativa, ma anche uno strumento per la promozione e valorizzazione di una comune identità alpina. Il circuito museale virtuale potrà diventare una piattaforma strategica territoriale per l’area di cooperazione, mettendo a disposizione strumenti, conoscenze, metodologie, processi. Le attività di disseminazione permetteranno di coinvolgere gli stakeholders dell’area di programma e di instaurare cooperazioni con altri territori europei.